,

Granuli di flubromazepam

200,0 3.300,0 

Pellet di flubromazepam

 

 

Flubromazepam Pellets è un derivato e un analogo della benzodiazepina sviluppato negli anni ’60. Il flubromazepam è strettamente correlato al fenazepam. Il flubromazepam è un potente sedativo e un ipnotico.

IUPAC: 7-bromo-5-(2-fluorofenil)-1,3-diidro-1,4-benzodiazepin-2-1
N. CAS: 2647-50-9
Formula molecolare: C15H10BrFN2O

Dove acquistare Flubromazepam online

Attualmente disponiamo di Flubromazepam sotto forma di pellet di Flubromazepam e polvere di Flubromazepam.

Acquista online i pellet di Flubromazepam

Acquista i pellet di Flubromazepam online, il Flubromazepam è un derivato delle benzodiazepine che è stato sintetizzato per la prima volta nel 1960, ma non è mai stato commercializzato e non ha ricevuto ulteriore attenzione o studio fino alla fine del 2012, quando è apparso sul mercato grigio come una nuova droga di design.

Il flubromazepam è una sostanza psicoattiva durevole della classe delle benzodiazepine che produce effetti ansiolitici, narcotici, miorilassanti, depressivi e amnesici.

Questo composto è stato prodotto per la prima volta nel 1960,[2] ma non è mai stato promosso e non ha ricevuto ulteriore considerazione o concentrazione fino alla fine del 2012. Ha un potenziale utilizzo per il trattamento transitorio della tensione, dei disturbi del sonno, delle convulsioni intense e della sedazione di pazienti ricoverati. Comunque sia, al momento è venduto solo da venditori di composti di ricerca online per l’uso come sostanza psicoattiva ricreativa e non è stato ufficialmente contemplato. Ciò implica che qualsiasi osservazione rispetto alla sua farmacologia è assolutamente teoricamente dipendente dagli impatti astratti che attua e dalla sua comparabilità di base con triazolam, pirazolam e diverse benzodiazepine.

È importante che la fine inaspettata delle benzodiazepine possa essere pericolosa o pericolosa per le persone che utilizzano abitualmente per periodi di tempo estesi, provocando di tanto in tanto convulsioni o morte.[3] È profondamente prescritto di diminuire la propria quota per gradi, abbattendo la somma presa ogni giorno per un periodo prolungato, invece di fermarsi bruscamente.

Acquista online i pellet di Flubromazepam

Scienza

Il flubromazepam, o 7-bromo-5-(2-fluorofenil)-1,3-diidro-1,4-benzodiazepin-2-one, è una sostanza della classe delle benzodiazepine. Flubromazepam prende il nome dalle sostituzioni di fluoro e bromo sul suo scheletro benzodiazepinico centrale (FLUoro-BROMina-azepam). Il flubromazepam è un individuo della classe delle benzodiazepine in quanto contiene un anello diazepinico 1,4 intrecciato con un anello benzenico sostituito. Il bromo è legato a questa struttura biciclica a R7. Inoltre, un anello fenilico sostituito con fluoro è legato a questa struttura in R5. Allo stesso modo, il flubromazepam contiene un ossigeno che raccoglie due volte si è aggrappato a R2 del suo anello diazepinico per formare un chetone. Questa sostituzione di ossigeno a R2 viene impartita ad altri farmaci benzodiazepinici con l’aggiunta – azepam.

Farmacologia

Le benzodiazepine producono un assortimento di impatti autorevoli sul sito del recettore delle benzodiazepine e amplificano la competenza e gli impatti della sinapsi gamma aminobutirrica corrosiva (GABA) seguendo i suoi recettori.[5] Poiché questo sito è il recettore inibitorio più produttivo situato all’interno del cervello, il suo tweak determina l’effetto calmante (o calmante) del flubromazepam sul sistema sensoriale.

Le proprietà anticonvulsivanti delle benzodiazepine potrebbero essere, in una certa misura o completamente, dovute ai canali del sodio ufficiali e subordinati al voltaggio invece dei recettori delle benzodiazepine.[6]

Impatti emotivi

Gli impatti registrati sotto dipendono dal file degli impatti astratti e dagli incontri individuali dei donatori di PsychonautWiki. Questi impatti dovrebbero essere presi in considerazione tenendo in considerazione altri fattori e raramente (se non in qualsiasi momento) si verificheranno contemporaneamente, tuttavia porzioni più pesanti amplieranno le probabilità di provocare un’intera portata di impatti. Allo stesso modo, gli impatti sfavorevoli diventano considerevolmente più probabili a dosaggi più elevati e possono incorporare danni reali o morte.

Effetti fisiciChild.svg

Sedazione – per quanto riguarda i cambiamenti del livello di vitalità, questa sostanza può risultare molto stabilizzante in modo rapido. A dosaggi più alti, questo può portare i clienti a un’atmosfera all’improvviso come se fossero incredibilmente irrequieti e non si fossero appisolati per un bel po’ di tempo, costringendoli a buttarsi giù e in generale si sentono come se stessero continuamente quasi per uscire. Questa sensazione di mancanza di sonno aumenta rispetto alle misurazioni e inevitabilmente si rivela abbastanza rivoluzionaria da costringere un individuo alla completa ovvietà.

Acquista online i pellet di Flubromazepam

Distensione muscolare

Estasi fisica

Disgrazia nel controllo del motore

Tristezza respiratoria

Carisma allargato

Soppressione delle convulsioni [citazione necessaria]

Aggiornamento della fame – Questo impatto non è particolarmente evidente, tuttavia si ritiene che si verifichi in alcuni individui. Può avere un impatto sinergico se unito alla cannabis.

Stordimento

Rottura erettile transitoria

Effetti di confusioneParadox placeholder.svg

A volte si verificano risposte confuse alle benzodiazepine, ad esempio crisi epilettiche espanse (negli epilettici), ostilità, nervosismo espanso, condotta selvaggia, perdita del controllo della motivazione, irritabilità e condotta autodistruttiva (nonostante siano rari nella comunità all inclusive , con un tasso inferiore all’1%.[7][8]

Questi impatti incomprensibili si verificano con una ricorrenza più evidente nei maltrattamenti ricreativi, nelle persone con problemi mentali, nei bambini e nei pazienti sottoposti a regimi di misurazione elevata.[9][10]

Effetti soggettiviUser.svg

Occultamento del nervosismo

Disinibizione

Euforia soggettiva – Questo impatto è per la maggior parte creato distintamente a porzioni elevate e si pensa che emerga in larga misura dall’arrivo della tensione precedente nel cliente. Numerosi clienti riferiscono di non provare sensazioni piacevoli o euforiche dovute alle benzodiazepine con uno sforzo di immaginazione.

Ridosaggio entusiasta – Questa parte è probabilmente a causa del modo veloce con cui la sostanza crea la sua tensione attenuando, distendendosi e qua e là impatti euforici prima di cadere rapidamente. Può benissimo essere aggravato a causa dell’occultamento della memoria che produce, il che può portare il cliente a trascurare di aver preso qualsiasi cosa, il che può provocare un ciclo che provoca un pericoloso stato di interruzione dell’alimentazione amnesica.

Occultamento della memoria

Amnesia

Sogni di raccoglimento – Questo è l’inganno che si è impeccabilmente calmi nonostante prove evidenti nella realtà, ad esempio, una grave disabilità intellettiva e un’incapacità di parlare completamente con gli altri. Succede più regolarmente a misurazioni da alte a sostanziali.

Occultamento dell’esame

Gonfiore della personalità

Decelerazione del pensiero

Occultamento dell’ispirazione

Occultamento dell’emotività – Anche se questo composto fondamentalmente soffoca il nervosismo, attenua anche i diversi sentimenti in un modo che è inconfondibile ma meno concentrato di quello degli antipsicotici.

Stanchezza

After effectsAftereffects (3).svg

Rimbalzo della tensione – Il nervosismo di rimbalzo è un impatto solitamente osservato con sostanze che attenuano il disagio come le benzodiazepine. Di solito si riferisce all’intervallo assoluto trascorso sotto l’impatto della sostanza accanto alla somma aggregata spesa in un dato periodo, un impatto che può indubbiamente adattarsi a cicli di dipendenza e compulsione.

Potenziamento del sogno o occultamento del sogno

Letargia residua

Decelerazione del pensiero

Disturbo del pensiero

fragilità

Rapporti sull’esperienza

Al momento non ci sono rapporti raccontati che descrivano gli impatti di questo composto all’interno del nostro file di esperienza. I rapporti sull’esperienza extra possono essere trovati qui:

Volte dell’esperienza Erowid: Flubromazepam

Qualità velenosa e potenziale dannoso

Grafico radar che indica danni fisici relativi, malizia sociale e dipendenza dalle benzodiazepine in contrasto con altri farmaci.[11]

Dati aggiuntivi: Ricerca composti sintetici § Tossicità e potenziale danno

Acquista online i pellet di Flubromazepam

Il flubromazepam ha probabilmente una bassa qualità velenosa rispetto alla dose.[12] Tuttavia, è plausibilmente mortale se miscelato con depressivi come liquori o narcotici.

È fermamente prescritto che si facciano le prove di riduzione del dolore quando si utilizza questo farmaco.

Potenziale di resistenza e compulsione

Il flubromazepam crea una dipendenza straordinariamente fisica e mentale.

La resistenza creerà agli effetti rilassanti e ammalianti entro due o tre giorni di uso costante. Dopo la sospensione, la resilienza torna al benchmark in 7 – 14 giorni. Comunque sia, in casi specifici, questo può richiedere del tutto più tempo in un modo che è relativo alla lunghezza e alla forza del proprio utilizzo a lungo raggio.

Gli effetti collaterali da sospensione o le manifestazioni di rimbalzo possono verificarsi sulla scia dell’interruzione improvvisa dell’uso dopo mezzo mese o più di un dosaggio costante e possono richiedere una lenta riduzione della porzione. Per ulteriori dati sulla riduzione delle benzodiazepine in modo controllato, sarebbe l’ideale se vedessi questa guida.

L’interruzione delle benzodiazepine è notoriamente problematica; è forse pericoloso per le persone che utilizzano costantemente sospendere l’uso senza ridurre la loro porzione per un periodo di settimane. C’è un rischio maggiore di ipertensione, convulsioni e morte.[13] I farmaci che abbassano il limite di convulsioni, ad esempio il tramadolo, dovrebbero essere assenti durante l’astinenza.

Il flubromazepam presenta una resilienza incrociata con tutte le benzodiazepine, il che implica che dopo il suo utilizzo, tutte le benzodiazepine avranno un impatto ridotto.

Collegamenti pericolosi

Sebbene numerosi farmaci siano protetti senza nessun altro, possono risultare pericolosi e persino pericolosi se combinati con sostanze diverse. Il riepilogo sottostante contiene alcune miscele regolari presumibilmente pericolose, ma potrebbe escluderle tutte. Alcune miscele potrebbero essere protette in piccole dosi di ciascuna, ma allo stesso tempo aumentano il potenziale pericolo di morte. La ricerca gratuita dovrebbe essere costantemente svolta per garantire che una miscela di almeno due sostanze sia protetta prima dell’utilizzo.

Depressivi (1,4-butandiolo, 2-metil-2-butanolo, liquori, barbiturici, GHB/GBL, metaqualone, narcotici) – Questa miscela può portare a livelli di sconforto respiratorio rischiosi o addirittura mortali. Queste sostanze potenziano il rilassamento muscolare, la sedazione e l’amnesia provocate l’una dall’altra e possono provocare una sorprendente perdita di coscienza a porzioni elevate. C’è anche un maggiore pericolo di vomitare durante l’ovvietà e di passare dal successivo soffocamento. Nella remota possibilità che ciò accada, i clienti dovrebbero sforzarsi di appisolarsi nella posizione di recupero o farsi spostare da un compagno.

Dissociativi – Questo mix può comportare un maggiore pericolo di ansante durante l’ovvietà e la morte per il successivo soffocamento. Nella remota possibilità che ciò accada, i clienti dovrebbero sforzarsi di appisolarsi nella posizione di recupero o farsi spostare da un compagno.

Stimolanti – È rischioso consolidare le benzodiazepine con stimolanti a causa del pericolo di un’ebbrezza esagerata. Gli stimolanti diminuiscono l’effetto calmante delle benzodiazepine, che è il fattore fondamentale a cui la stragrande maggioranza pensa quando decide il proprio grado di ebbrezza. Quando lo stimolante svanisce, gli impatti delle benzodiazepine saranno fondamentalmente espansi, provocando un’escalation della disinibizione proprio come impatti diversi. Una volta uniti, si dovrebbe per quanto possibile dosare solo una dose specifica di benzodiazepine ogni ora. Questo mix può anche plausibilmente causare un’essiccazione estrema se non si osserva l’idratazione.

Overdose

Il sovradosaggio di benzodiazepine può verificarsi quando una benzodiazepina viene assunta in quantità enormi o contemporaneamente con diversi depressivi. Ciò è particolarmente pericoloso con altri depressivi GABAergici, ad esempio barbiturici e liquori poiché funzionano in modo comparabile, tuttavia si collegano a destinazioni allosteriche inconfondibili sul recettore GABAA. Di conseguenza i loro averi si potenziano a vicenda. Le benzodiazepine aumentano la ricorrenza in cui i pori delle particelle di cloro si aprono sul recettore GABAA mentre i barbiturici aumentano la lunghezza in cui sono aperti, il che significa che quando entrambi vengono consumati, il poro delle particelle si aprirà più regolarmente e rimarrà aperto più a lungo[14]. Il sovradosaggio di benzodiazepine è una crisi correlata alla salute che può portare a uno stato di insensibilità, danno mentale immutabile o morte se non trattata istantaneamente e correttamente.

Le indicazioni di un sovradosaggio di benzodiazepine possono includere un’estrema decelerazione dell’idea, discorsi confusi, perplessità, allucinazioni, sconforto respiratorio, stato di trance o morte. Il sovradosaggio di benzodiazepine potrebbe essere affrontato con successo in una condizione clinica medica, con risultati generalmente buoni. Il sovradosaggio di benzodiazepine è talvolta trattato con flumazenil, un antagonista del GABAA[15]. Tuttavia, la cura è principalmente di natura forte.

Quantity

10g, 25g, 50g, 100g, 250g, 500g, 1000g

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Granuli di flubromazepam”

Your email address will not be published. Required fields are marked *